Southafritaly

Info e viaggi Sud Africa Italia; News and travel South Africa Italy

Archive for the ‘Perle mondiali /world cup pearls’ Category

Le ragioni delle fiesta

bloem05.jpgPerchè avevamo detto Iniesta, e così è stato. Perché Forlan è stato nominato miglior giocatore del torneo. Soprattutto, dopo stanotte, c’è da esser contenti per tutti gli spagnoli che abbiamo conosciuto dopo l’11 luglio 1982, quando gli azzurri vinsero i mondiali in Spagna e tutti loro erano contenti per noi. Infine, brindiamo al Sudafrica ed ai suoi abitanti, che han portato a termine alla grande questo impegno.

Close to the final

gervspasf_0051.jpgSpain’s attack at 58′ minute of semifinal against Germany was one of the best actions of the whole world cup, for sure; what a pity Pedro didn’t finalized it. Anyway, after tonight, the winner of the cup will be one nation that has never won it before, and that’s another record of SA tournament. What about the best player? Many people say Schnejder, but I say Iniesta. We’ll see on sunday night. Waka waka!

Roja-Orange, è tempo di finale

L’attacco della Spagna al 58′ della semifinale con la Germania è sicuramente una delle più belle azioni di questi mondiali, e peccato che Pedro non sia riuscita a finalizzarla. Comunque vada, a vincere la coppa sarà una nazione che non l’ha mai fatto: e questo è un altro bel primato del torneo sudafricano. Quanto al miglior giocatore, in Italia tutti dicono Schnejder, ma io per ora dico Iniesta. Staremo a vedere, domenica.

Azzurro spento, celeste brillante

16_nethvuruguayfans.jpg 

A molti non sono rimasti simpatici, specie in Africa, perché direttamente responsabili dell’eliminazione di Sudafrica e Ghana. Eppure la ‘celeste’, ovvero la nazionale dell’Uruguay, è stata una delle espressioni calcistiche più inattese e belle di questi Mondiali. Il primo e l’ultimo gol di Forlan, in particolare, sono bellezza pura del calcio. Senza nulla togliere all’Olanda ed alla prodezza di Robben, di ierisera. Uscendo di casa, dopo la partita, nelle vetrine c’erano i capi pronti per l’apertura dei saldi di domani: tra le tante, ho visto una maglia arancio ed una t-shirt celeste: se posso domani compro questa.

The brilliant celeste goodbye

1_nethvuruguayfans.jpgMany people, in Africa, doesn’t seem to like Urugay’s team. I understand them: the “celeste’ has stopped bafana first and then Ghana. But apart of this, that team is one of most surprising and beutiful expression of this World cup, especially thank to Forlan’s first and last goal. Yesterday’s goal of Robben was special too, and Netherlands (both their fans, as the two in the photo) deserves to access the final. Anyway, I liked ‘celeste’.

The best replay? Good sense

_lss3512.jpgBad referees, on sunday 27th. And so, now many people asks to use replays during the matches. For sure, the decision to show live images (and replays) on stadium widescreens, while referees are forbidden to watch it, is the worst choice at all. If you don’t remove widescreens, you can’t avoid so long to introduce techologies around the pitch: we’re afraid, anyway, that people will always find reasons to discuss. Replays and other similar things won’t save the football. Only people’s good sense could.

La miglior moviola? Il buon senso

b10f1ba1330.jpgDue delle perle negative di questi mondiali sono sicuramente quelle viste domenica 27 a Johannesburg e Bloemfontein, ovvero le due clamorose sviste arbitrali ai danni di Inghilterra e Messico. E soprattutto il fatto che, per decidere, arbitri e assistenti abbiano dovuto tapparsi gli occhi, evitando di osservare il replay che veniva proiettato sui grandi schermi degli stadi. (more…)