The little Ciprus team who got the world champions tired; Austria who largerly defeated France. Plenty of surprises the first serie of 2010 World cup qualifying matches, but the most important news are others. In Puerto Marrero, Havana’s stadium, last saturday took place a match between Cuba and United States: the first, after 61 years. Usa won by 1-0, ending a good sport night introduced by national hymns, and also viewed by 5 american supporters, whose face was covered by the flag to avoid repatriate problems.

Much more supporters, President Erdogan within, were to see Turkish natonal team in Erevan, Armenia, against local national team. It was an historical event too, because the two nations broke official relations 90 years ago. At the end, Turkie defeated Armenia 2-0. Michel Platini, ex best players in the world and now President of Uefa, cheered up football, “able to get people closer”: impossible to disagree.

I campioni del mondo che stentano contro la piccola Cipro. I vicecampioni largamente battuti dagli austriaci: la prima tornata di incontri di qualificazione in vista dei mondiali 2010 non è stata certo priva di sorprese. Tuttavia, le notizie più importanti sono arrivate da due campi tradizionalmente minori: Cuba e Armenia. Al Puerto Marrero, lo stadio de l’Avana, sabato scorso è andata in scena la partita Cuba-Usa: non succedeva da 61 anni. Hanno prevalso gli States per 1-0, al termine di una bella serata di sport serata introdotta da entrambi gli inni nazionali, ed alla quale hanno assistito anche cinque supporters americani, volto coperto dalla bandiera per evitare noie al reimpatrio.

Erano molti di più, e tra loro anche il Presidente Erdogan, i sostenitori turchi presenti ad Erevan, dove la loro nazionale fronteggiava quella Armena: anche questo un evento storico, tenendo conto che le due nazionali hanno interrotto le relazioni ufficiali da 90 anni. La partita si è conclusa col risultato di 2-0 per gli ospiti. L’ex giocatore ed attuale Presidente Uefa Michel Platini si è rallegrato per come il calcio sia riuscito ad avvicinare popoli. Stavolta non si può che dargli ragione.