Southafritaly

Info e viaggi Sud Africa Italia; News and travel South Africa Italy

milano-220510.jpgTra Madrid e Milano, sabato scorso è stata scritta una pagina di storia calcistica del 2010 che i prossimi mondiali non avrebbero potuto scrivere. E’ storica l’affermazione dell’Inter e l’oceanica esplosione di entusiasmo dei propri tifosi; lo è l’esaltazione di un giocatore come Milito, che pur avrà occasione di ripetersi con l’Argentina, o la costanza di un altro come Zanetti, che invece in Sudafrica non andrà. E’ decisamente storica l’epopea di Mourinho, il cui prossimo obiettivo impossibile potrebbe essere non tanto il ripetersi con il Real Madrid, quanto allenare e vincere con una nazionale di calcio, magari del suo Portogallo. Ma questa non sarà storia del 2010.

  • 0 Comments
  • Filed under: football
  • Inter, campione del calcio spezzatino

    inter-siena  

    Bene ha fatto la Lega a limitare alle ultime due giornate la contemporaneità delle gare…” Sonnecchiava queste parole il commentatore di Sky, domenica sera, attendendo stancamente l’epilogo di un Inter-Siena più ininfluente che mai. Parole marginali ma che in realtà ben simboleggiano la diversità del calcio attuale rispetto a quello di una volta. La tv conta più dei protagonisti, e quel che avviene fuori dal campo conta più del campo stesso. (more…)

  • 0 Comments
  • Filed under: football
  • Inter, leader of a different soccer

    Milan defeated on saturday by Udinese, and Inter sure to be italian champion for 17th time, 24 hours before of meeting Siena at home. Then, Sunday night show was no exciting at all; but this is soccer, nowadays. Perhaps if both matches were played at same time, the champion exhibition could have been more interesting; but now tv (the reason of different timetable) is more important than teams, and what happens aroun the stadiums is more important than stadiums itself. Too much soccer on tv, too much gossips around it: that’s why the day after winning the title, medias talk about Inter most of all about the team that will play next year, and not about the glory of current team. That’s also why Juventus, who once owned a personal “style”, now decides to dismiss its team manager (Ranieri) with only two matches still to play. Ranieri’ second, Ciro Ferrara, has now to save a little dignity of the flag: he was World Champion in 1982, when soccer was very different from now. Maybe it will help him.

  • 0 Comments
  • Filed under: football
  • Football: Italy and Europe

     Esce di scena l’ultima delle squadre italiane rimaste in lizza per le coppe europee di clubs quest’anno. A Firenze la Fiorentina è stata eliminata giovedì dal Gasgow Rangers al termine della prima seminifinale di Coppa Uefa. Gli scozzesi  (more…)

  • 0 Comments
  • Filed under: football